Pannelli elettrici per centrali frigorifere

  • Caratteristiche generali

    La centrale frigorifera è l'organo elettromeccanico più importante e complesso dell'impianto frigorifero: da esso dipende la generazione di freddo alimentare per tutte le utenze frigorifere e le sale di lavorazione collegate. CAREL retail sistema è stato concepito per andare incontro a tutte le esigenze del costruttore e per fornire ad OEM e installatori la miglior risposta ai loro sforzi di progetto per massimizzarne i risultati. Dai semplici compressori ermetici in numero limitato o in grandi rack, ai semiermetici ed ermetici parzializzabili o controllabili in frequenza. In termini di risparmio energetico la centrale frigorifera permette ampi margini di manovra essendo la potenza installata molto rilevante, tutte le nostre soluzioni sono state concepite con massima attenzione a questo aspetto. L'uso di valvole di espansione elettroniche E2V in combinazione alle potenzialità dei controlli eletronici permette di massimizzare il bilancio energetico. Carel propone ben due piattaforme per la gestione delle centrali frigorifere: μRack e pRack.
    La serie μRack offre una serie di controlli parametrici compatti, dal costo contenuto, particolarmente semplici da usare e installare su piccoli impianti, con le seguenti particolarità:

    • display ad alta efficienza per la visualizzazione delle grandezze monitorate;
    • montaggio su guida DIN o a pannello e in KIT completi di accessori;
    • icone chiare ad alta visibilità per stati di funzionamento ed eventuali anomalie;
    • un'uscita PWM dedicata al comando di ventilatori di condensazione modulanti attraverso un regolatore di velocità.
    • funzionamento con pressione di condensazione flottante per l'incremento dell' efficienza e della resa del gruppo compressori.
    • tre livelli di accesso per la visualizzazione e programmazione dei parametri: (utente, installatore, costruttore) con possibilità di riassegnare i parametri tra i vari livelli. pRack è soluzione ideale per rispondere alle molteplici esigenze del mercato in fatto di controllo e gestione delle centrali frigorifere centralizzate più complesse ed evolute (es. a refrigerante CO2):
    • elevato numero di ingressi e uscite per necessità di controllo;
    • algoritmi innovativi di gestione per risparmio energetico;
    • un unico software di regolazione in sei lingue compatibile con diverse taglie di hardware e ampia possibilità di integrazione/supervisione;
    • possibilità di separare il controllo compressori da quello dei ventilatori con un'unica interfaccia utente e collegamento via rete locale tra i controllori.
    • riduzione drastica dei costi di collegamento elettrico di ventilatori remoti.
    • regolazione di capacità modulante tramite uscite dedicate per inverter lato compressori e/o inverter/taglio di fase per i ventilatori di condensazione.
    • funzionamento con pressione di condensazione e di evaporazione flottante per l'incremento dell'efficienza e della resa del gruppo compressori.