Wellness: salute e benessere
L’utilizzo del bagno turco, o hammam come viene chiamato nella tradizione mediorientale, risale ai tempi dei greci e dei romani...
 
Soluzioni CAREL per ospedali e strutture sanitarie
Il controllo e la gestione dell’umidificazione dell’aria nelle strutture sanitarie si rendono necessari per limitare il rischio di contagio e per garantire il comfort degli operatori, dei pazienti...
 
L'umidificazione dell'aria
Fin dalla sua nascita nel 1973, CAREL si è distinta come azienda all'avanguardia nella ricerca e nello sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche nel settore del condizionamento e della...
 

Umidificatori ad elettrodi immersi

  • Plus

    • sistema AFS (Anti Foaming System): rileva e gestisce la schiuma per evitare l'emissione di gocce insieme al vapore;
    • Funziona con acqua di rete con conducibilità compresa fra 75 e 1250 μS/cm, il suo software di controllo si adatta automaticamente alle caratteristiche dell'acqua, in modo da ottimizzare la durata del funzionamento senza manutenzione.
    • cilindri di grandi dimensioni con elettrodi zincati e filtro anticalcare sul fondo, per una lunga durata senza manutenzione. Sono disponibili anche cilindri apribili;
    • produzione di vapore con modulazione continua dal 20% alla portata massima (dal 10% per i modelli con due cilindri);
    • sensore di conducibilità integrato e software di controllo per ottimizzare efficienza energetica e costi di manutenzione con prestazioni costanti durante la vita del cilindro;
    • scarico automatico dell'acqua dopo 3 giorni di inattività
    • scelta fra tre controlli: "Y" (proporzionale o ON/OFF da regolatore esterno e display a icone), "X" (modulante con regolatore integrato basato sulla tecnologia pCO e display alfanumerico e grafico con testi e messaggi estesi), "W" (simile al controllo "X" ma dedicato ai bagni turchi);
    • Il modello "X" gestisce una sonda limite, che permette di limitare l'umidità relativa massima in mandata, evitando la formazione di condensa in condotta.
  • Caratteristiche generali

    Il funzionamento degli umidificatori a elettrodi immersi si basa su un principio fisico molto semplice. Poiché la comune acqua potabile contiene una certa quantità di sali minerali disciolti, ed è quindi leggermente conduttiva, applicando una tensione a degli elettrodi metallici immersi in essa, si ottiene un passaggio di corrente elettrica che la riscalda (effetto Joule) fino all'ebollizione, producendo vapore.
    La quantità di vapore prodotto è proporzionale alla corrente elettrica, la quale a sua volta è proporzionale al livello dell'acqua.
    La corrente elettrica viene misurata da un trasformatore amperometrico: controllando il livello dell'acqua per mezzo dell'elettrovalvola di riempimento e dell'evaporazione stessa, si modula la corrente e, di conseguenza, la produzione di vapore. A causa dell'evaporazione il livello dell'acqua diminuisce e deve quindi essere reintegrato. Poiché il vapore non trasporta sali minerali, l'acqua aumenta la propria concentrazione salina e quindi la conducibilità, e viene automaticamente e periodicamente diluita, scaricandone una parte per mezzo dell'elettrovalvola o della pompa di scarico e sostituendola con acqua di alimentazione.
    Inoltre, con il tempo il calcare si deposita e occupa parte del cilindro, che deve essere sostituito o pulito. Il principio è semplice, ma la realizzazione di un umidificatore a elettrodi immersi che garantisca sicurezza d'uso e affidabilità nel tempo richiede uno studio accurato e lunghe prove.
    Rispetto agli umidificatori a resistenze immerse o a gas, a cui sono complementari, gli umidificatori a elettrodi immersi:
    • hanno un prezzo d'acquisto più conveniente;
    • funzionano con acqua potabile (non completamente demineralizzata né addolcita);
    • richiedono la sostituzione (o pulizia) periodica del cilindro;
    • hanno una modulazione adatta per applicazioni comfort o industriali senza requisiti estremi.
    CAREL produce umidificatori a elettrodi immersi dagli anni '70 e trae un vantaggio decisivo dal proprio know-how nel campo dei controlli elettronici: precisione nella regolazione, affidabilità dell'elettronica, software di controllo sofisticato e completo.
    Le soluzioni CAREL per gli umidificatori a elettrodi immersi sono humiSteam e compactSteam.