Waterloop

  • Plus

    I principali vantaggi portati dalla soluzione waterloop sono:

    • Riduzione della carica di refrigerante
    • Riduzione dei costi di manutenzione
    • Possibilità di integrazione con i sistemi di condizionamento dell’aria
    • Facilità d’installazione
    • Flessibilità, garantita attraverso l’utilizzo di tubature in plastica
       
  • Caratteristiche generali

    La soluzione waterloop prevede l’installazione di un anello ad acqua equipaggiato con unità per il recupero o lo smaltimento del calore generato dai banchi e dalle celle frigorifere.
    L’eliminazione delle lunghe tubazioni che connettono le centrali frigorifere alle utenze e della relativa necessità di operare numerose saldature sul posto, consente di ridurre sensibilmente sia la carica di refrigerante, sia le perdite annuali. I benefici che si traggono sono quindi relativi alla drastica riduzione del contributo diretto all’effetto serra e dei costi, specialmente in quei paesi dove i refrigeranti sono gravati da elevata tassazione.
    L’applicazione può essere facilmente integrata con i sistemi di condizionamento dell’aria presenti negli edifici, oppure può prevedere di riutilizzare il calore generato dalla condensazione dei banchi.
    In quest’ultimo caso, attraverso l’installazione di una pompa di calore si può garantire il recupero totale del calore per le esigenze di riscaldamento del punto vendita, dell’acqua sanitaria o di altre utenze accessorie (serpentina sciogli-neve).