« Indietro

CAREL nel Competence center del Nordest

07/05/2018

CAREL nel Competence center del Nordest

CAREL nel Competence center del Nordest

All’interno del piano Industry 4.0 che favorisce l’ammodernamento dell’Italia in termini di processi e strategie industriali grazie alle nuove tecnologie, figura l’istituzione dei Competence center, ovvero poli di innovazione costituiti da organismi di ricerca e imprese partner. L’obiettivo dei Competence center è duplice: da un lato, incentivare le attività innovative promuovendo la condivisione di strutture e lo scambio di conoscenze, dall’altro contribuire al trasferimento di conoscenze, alla creazione di reti, alla diffusione di informazioni e alla collaborazione tra imprese e altri organismi. Il Competence center del Nordest è denominato SMACT poiché si focalizza sulle seguenti specializzazioni: Social network, Mobile platforms &Apps, Advanced Analytics and Big Data, Cloud, Internet of Things.

 

Considerata la vocazione innovativa di CAREL, la presenza di brevetti e prodotti tecnologici in linea con gli obiettivi dello SMACT – CC e i continui scambi con il mondo accademico, CAREL è stata selezionata come uno dei partner industriali del Competence center del Nordest. In particolare sono stati presentati anche due progetti CAREL per i quali lo SMACT – CC fornirà il proprio supporto. Il primo progetto è relativo alla manutenzione predittiva tramite IoT dei sistemi frigoriferi, mentre il secondo è incentrato sullo sviluppo di un modello di simulazione numerica per l’efficienza delle macchine termodinamiche. 

‘Come CAREL abbiamo seguito il processo di digitalizzazione, non solo per i nostri prodotti e come servizio per i nostri clienti, ma anche a livello di processi interni’, commenta il fondatore e presidente Luigi Rossi Luciani. ‘Da sempre collaboriamo con le università, e ci è parso naturale candidarci a essere partner industriale dei Competence center e contribuire a un progetto strategico in termini di innovazione e ricerca’.

 

 

Ultime notizie