Soluzioni per sistemi Waterloop

  • Plus

    • Tecnologia DC
      Il compressore a velocità variabile con motore DC permette un considerevole risparmio energetico, in quanto garantisce un funzionamento ottimale ai carichi parziali (richiesta per la maggior parte del tempo). L’utilizzo di un motore a magneti permanenti si traduce in inferiori dissipazioni energetiche, incrementando l’efficienza. L’ampio range di modulazione consente di raggiungere le migliori condizioni di funzionamento, garantendo una miglior stabilità e una riduzione dei cicli ON/OFF.
    • Valvola di espansione elettronica con motore passo-passo
      La modulazione offerta della valvola di espansione elettronica permette un importante risparmio nell’intero ciclo frigorifero, gestita in perfetta sincronia con il compressore a giri variabili, permette un continuo controllo della temperatura di evaporazione per assicurare l’efficienza in tutte le condizioni di lavoro. 
    • Sistemi di controllo avanzato
      L’utilizzo di sistemi di controllo avanzati e le notevoli informazioni provenienti dall’impianto, oltre che alla regolazione del banco, permettono di applicare algoritmi predittivi per anticipare eventuali malfunzionamenti e/o rotture.
    • Recupero di calore tra i diversi sistemi presenti nell’edificio
      Il recupero del calore generato dalle unità moto-condensanti è sempre possibile. La soluzione più flessibile e pratica implica l’installazione di una pompa di calore acqua-acqua, la cui sorgente fredda è l’acqua dei banchi utilizzata per la condensazione.
  • Caratteristiche generali

    Heos sistema è la soluzione a modulazione continua per sistemi waterloop nella refrigerazione commerciale.
    Mediante semplici unità moto-condensanti, equipaggiate con compressori DC inverter e valvole elettroniche, è possibile raggiungere il massimo risultato in termini di efficienza energetica, preservazione ottimale del cibo, facilità di installazione e manutenzione.
    Ogni unità può funzionare indipendentemente dalle altre e alle sue migliori condizioni di lavoro, assicurando un’eccellente stabilità e la più alta temperatura di evaporazione possibile, rendendola di gran lunga la soluzione più efficiente sul mercato.
    Il controllo della temperatura di regolazione viene gestito mediante un avanzato algoritmo che varia la capacità frigo in relazione alla richiesta,  garantendo la massima qualità nella preservazione del cibo.

    Il calore generato dal compressore viene convogliato per mezzo di un anello ad acqua e rigettato all’esterno dell’edificio da un semplice dry-cooler, oppure può essere facilmente integrato con i sistemi di condizionamento dell’aria.
    Tutti i componenti sono progettati per lavorare in sinergia al fine di raggiungere le migliori prestazioni per ogni regime di funzionamento.
    Il risparmio energetico, obiettivo principale del sistema, impone anche di garantire il controllo dell’anello ad acqua e questo è possibile con un hardware dedicato in grado di gestire i principali componenti come un dry-cooler, pompe e valvole deviatrici.
    La procedura di messa in servizio  risulta semplificata dall’utilizzo di banchi plug & play, che mediante una semplice configurazione guidata permettono di evitare lavoro extra, mentre il completo controllo delle unità combinato con algoritmi di diagnostica preventiva consente di prevenire i malfunzionamenti e pianificare le operazioni di manutenzione.